freetv-dgt06-04-2013_sx
freetv-dgt06-04-2013_sx
Cronaca
Ragusa, “fidanzatini” rubano portafoglio, denunciati
Notizie - Cronaca
Scritto da Irene Rimmaudo   
Lunedì 14 Luglio 2014 17:39
 

polizia grandeWeekend in sicurezza in tutta la provincia grazie all’impegno degli uomini della Polizia di Stato che ha messo in atto l’ormai usuale dispositivo di controllo del territorio caratterizzato dalla intensificazione dell’attività di polizia: controllate le zone strategiche di accesso alla città, le contrade ricadenti sulla zona costiera, tenuto conto della già avviata stagione estiva e della numerosa affluenza di residenti ed avventori occasionali. Questi i numeri: 12 pattuglie messe in campo, 24 operatori della Polizia di Stato impiegati, 161 le persone identificate e 65 i veicoli controllati, 25 soggetti sottoposti a misure restrittive della libertà

personale controllati. Nel pomeriggio di domenica, intorno alle ore 18.00 circa, una telefonata giunta al 113 ha segnalato la consumazione di un furto ai danni di un negozio situato presso il Centro Commerciale Ibleo, a Ragusa. Immediatamente intervenuta sul luogo, una Squadra Volante è riuscita a fermare due giovani minorenni, incensurati: giunti alle casse infatti, mentre il giovane 16enne guadagnava l’uscita senza alcun problema, la coetanea è stata bloccata da personale in servizio presso quel negozio a causa dell’allarme che era scattato all’uscita (cd. sistema antitaccheggio). Messa alle strette dalle domande degli operatori di Polizia, la giovane vittoriese ha ammesso di aver preso – di concerto col proprio fidanzatino - un portafogli di pelle marrone del valore commerciale di circa 15.00 euro al fine di impossessarsene, riconsegnandolo poi spontaneamente. Per questo motivo, entrambi i minorenni sono stati deferiti in stato di libertà per furto aggravato in concorso alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Catania, e successivamente riaffidati ai rispettivi genitori appositamente convocati presso gli Uffici della Questura. 

Share/Save/Bookmark