freetv-dgt06-04-2013_sx
freetv-dgt06-04-2013_sx
Politica
Amministrative a Comiso, "Comiso Riparte" presenta i candidati e gli assessori
Notizie - Politica
Scritto da Salvo Vassallo   
Lunedì 27 Maggio 2013 12:15

 

Comiso_riparteTempo di presentazioni per i candidati al Consiglio comunale della lista "Comiso riparte". I 20 aspiranti consiglieri si sono presentati alla città insieme ai quattro assessori designati, l'ingegnere Salvo Girlando che si occuperà di urbanistica, l'avvocato Maria Giurato che si occuperà di sviluppo economico, la professoressa Maria Giovanna Lauretta che avrà le deleghe all'istruzione e alla formazione e Maria Intorrella che si occuperà di servizi sociali. Ad aprire la presentazione è stato il candidato a sindaco Carmelo Sallemi

che nel suo intervento ha parlato di sviluppo economico, del ruolo che dovrà avere l'aeroporto ed ha indicato le priorità del suo programma: lavoro, sviluppo, risanamento dell'ente comunale con la vendita dei beni alienabili senza mettere le mani nelle tasche dei comisani. Subito dopo il suo intervento gli assessori designati e i candidati hanno tracciato un breve profilo di sè stessi illustrando i propri obiettivi per la città di Comiso. A chiudere l'iniziativa è stato il segretario regionale del Partito Repubblicano Italiano Gino Calvo, tra i promotori della lista "Comiso Riparte". Calvo ha invitato i cittadini comisani a non votare quei candidati a sindaco e le coalizioni che non dicono in campagna elettorale prima del 9 e 10 giugno come intendono risolvere la questione del dissesto. Poi ha illustrato il piano per lo sviluppo economico che l'aeroporto può rappresentare per la città di Comiso, grazie al turismo e ai fondi europei che potrebbero arrivare. Comiso riparte, ha dichiarato, rappresenta oggi l'unica alternativa alla destra e alla sinistra. Soddisfatto al termine della presentazione il candidato a sindaco Carmelo Sallemi. "C'è grande entusiasmo intorno alla proposta politica di Comiso Riparte", ha evidenziato Sallemi.

Share/Save/Bookmark