freetv-dgt06-04-2013_sx
freetv-dgt06-04-2013_sx
Notizie
Obbligo catene, l’Anas cambia rotta PDF Stampa E-mail
Notizie - Articoli in evidenza
Scritto da Irene Rimmaudo   
Giovedì 12 Gennaio 2012 12:26

anas_3Passo indietro per l’Anas. Successo dunque per il vertice che si è tenuto ieri pomeriggio in Prefettura a Ragusa a cui hanno partecipato oltre che naturalmente il Prefetto Cagliostro, che ha convocato l’incontro in relazione alle pressanti richieste provenienti dalle varie componenti istituzionali locali nonché da rappresentanze della società civile,  anche il Dirigente Regionale dell’Anas Dibennardo, il dirigente del Compartimento Anas di Catania Savoia, il Presidente della Provincia Regionale e i rappresentati delle Amministrazioni locali, i Vertici delle Forze dell’Ordine e il Comandante dei Vigili del Fuoco. Il vertice è giunto, lo ricordiamo, dopo il no della società che gestisce la rete stradale alla richiesta di un cambio di rotta in merito all’ordinanza che impone dal 15 dicembre al 15 marzo l’uso di pneumatici termici o di catene da neve a bordo sugli autoveicoli in transito lungo le arterie stradali di pertinenza dell’Anas insistenti nel territorio della provincia di Ragusa. Il vertice di ieri pomeriggio era stato promosso proprio al fine di illustrare i diversi profili dell’ordinanza. Il Presidente Antoci e i rappresentanti degli enti locali hanno da parte loro manifestato il disagio che la comunità iblea ha espresso, i dirigenti dell’Anas hanno invece illustrato i diversi profili contenutistici e motivazionali del discusso provvedimento nella prospettiva di intensificare i livelli di sicurezza della circolazione lungo la rete viaria di propria competenza. Le rappresentanze istituzionali delle comunità locali hanno quindi chiesto formalmente ai dirigenti dell’Anas di integrare il dispositivo del provvedimento in questione riguardante l’utilizzo delle catene, prevedendo l’inserimento dell’obbligo della installazione sui veicoli delle stesse solo in occasione dell’effettiva presenza del fenomeno nevoso. In parole povere, catene solo in caso di particolari condizioni meteo. Piena disponibilità alla immediata valutazione della proposta è stata manifestata dagli stessi funzionari dell’Anas. Soddisfazione è stata espressa da tutte le parti coinvolte a seguito dell’accordo trovato.

Share/Save/Bookmark