freetv-dgt06-04-2013_sx
freetv-dgt06-04-2013_sx
Notizie
“Magliocco” di Comiso, oggi nuova riunione all’Enac PDF Stampa E-mail
Notizie - Articoli in evidenza
Scritto da Irene Rimmaudo   
Giovedì 12 Gennaio 2012 16:24
aeroporto_di_comiso_okRiunione operativa oggi presso la sede dell’Enac a Roma per verificare il progredire del crono programma finalizzato all’apertura al traffico civile dell’aeroporto “Magliocco” di Comiso. Presenti il direttore alle infrastrutture dell’ente Alessandro Cardi, gli amministratori locali, il presidente di Soaco, Rosario Dibennardo, il generale Sergio Mistretta dei Vigili del Fuoco, e Massimo Billizzi dell’Enav, L’incontro si è svolto in un clima di aperta collaborazione e nello spirito di accelerare il più possibile l’esaurimento degli adempimenti burocratici propedeutici all’inizio dell’attività aeroportuale. Esaminata l’attività svolta e quella che si accinge a svolgere la società di gestione dell’aeroscalo comisano. “Ormai rimangono pochi altri adempimenti da compiere e, infatti, ha commentato il presidente di Soaco Spa Rosario Dibennardo, questo stesso tavolo tornerà a riunirsi giorno 15 febbraio prossimo per monitorare lo stato dell’arte e, probabilmente, fissare la data di apertura dell’aeroporto di Comiso”. Consegnata inoltre dai rappresentanti dell’Enav la bozza di convenzione riguardante la fornitura dei servizi di assistenza al volo per il primo biennio di operatività dell’aeroporto di Comiso il cui onore dovrà essere assunto dalla Regione siciliana. Si è anche stabilito di effettuare un nuovo e definitivo sopralluogo presso l’aeroporto Magliocco per verificare gli adeguamenti della torre di controllo agli standard richiesti dall’Enav. Nel contempo l’Enac si è impegnata a riconvocare il tavolo tecnico per la definizione degli spazi aerei. Si è infine stabilito di effettuare un ulteriore sopralluogo questa volta finalizzato a individuare l’allocazione dei depositi di carburante.
Share/Save/Bookmark