freetv-dgt06-04-2013_sx
freetv-dgt06-04-2013_sx
Notizie
“Forza d’urto”, arrivano le reazioni del mondo politico PDF Stampa E-mail
Notizie - Articoli in evidenza
Scritto da Salvo Vassallo   
Venerdì 20 Gennaio 2012 12:56

crteoAnche il mondo politico si esprime sulla protesta di questi giorni promossa dal movimento “Forza d’urto”. A dire il vero più volte  i manifestanti hanno ribadito che la mobilitazione è sia apolitica sia apartitica ed hanno espresso a chiare lettere di non voler alcun esponente politico all’interno dei loro cortei. Ma i partiti con i distinguo del caso sono intervenuti per solidarizzare o comunque per dire la loro sulla protesta. Pd e Pdl hanno solidarizzato con la manifestazione. I democratici hanno chiesto un intervento immediato del Governo nazionale sulla questione caro-gasolio ed accise. Per il segretario provinciale del Pd Salvo Zago, pur condannando chiaramente e inequivocabilmente azioni, gesti e metodi intimidatori, bisogna essere in prima linea per accelerare l’adozione di strumenti e politiche in grado di dare risposte concrete alle richieste che la protesta porta avanti. Per futuro e libertà “il continuo aumento del costo dei carburanti non è più sostenibile, né per le famiglie né per le imprese”. Fli, dunque, sostiene la protesta degli autotrasportatori e chiede al Governo regionale di ribadire con forza a Roma la propria richiesta di trattenere i proventi delle accise su carburante, concordando insieme al Pid sul fatto che sia necessario il buon senso, cercando di non danneggiare chi sta cercando di portare avanti le proprie attività, evitando anche gli episodi di violenza. La Federazione della sinistra, invece, andando controtendenza parla di manifestazioni manovrate e di stampo reazionario.

Share/Save/Bookmark